Il colore del piacere

Lo spazio sospeso di due entità.
Solo profumi, odori e lievi gemiti
impregnano la sera rendendola nostra.
Magia di palpebre abbassate e
di morbido cuioio a
trasformare te in Lui e me in Lei.
Anime non più racchiuse da limiti di carne,
ma libere di assumere il colore del piacere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...