Inferno e ritorno

 

La pelle brucia di te.
Di me.
Senza confini ti sento e mi senti.
Non c’è spazio per un prima o un poi:
solo adesso è ciò che vogliamo.
Che voglio.
La mente arrotolata su un solo pensiero,
il corpo vibrante di piacevoli onde.
Tu sei l’inizio e la fine,
e questa notte sarà un gioco
finito ed eterno.
L’inferno di averti
o di avermi avuto.
E ritorno al dopo.

 

Annunci

2 pensieri su “Inferno e ritorno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...