Ti voglio

Ti darò ciò di cui hai bisogno.
Non sai cosa sia.
La Tua mente non lo concepisce.
Lo vedo nei Tuoi occhi accesi
e lo sento nella Tua voce incerta.
Lo percepisco nella Tua mano fredda
e lo immagino nella Tua bocca arida.
La mia anima invece sì.
Lo sa.
Quando mi darai la chiave,
Ti mostrerò il Tuo vero Sè.
Sarà un sussurro,
un lieve battito di ciglia.
Mio.