Recensione 9 di Tu non esisti

Manuela Arzu, 21 gennaio 2018

“Un protagonista crudele, una storia avvincente ed un finale insospettabile, il tutto condito da torture fisiche, psicologiche e sesso che portano alla continua lotta per la vita. Si legge in un soffio per conoscere la fine, si soffre per lei e si brama giustizia. Un libro da consigliare per gli amanti del genere, molto ben scritto, con dovizia di particolari ma non volgare. Assolutamente da leggere.”

“Tu non esisti”
Kiara Olsen